Emergenza coronavirus - istituzione servizio PRONTO FARMACO e PRONTO SPESA

AVVISO A TUTTA LA CITTADINANZA

 E’ STATO ISTUTUITO IL SERVIZIO A TUTELA DELLE FASCE PIU’ DEBOLI PER LA CONSEGNA A DOMICILIO DI PRODOTTI FARMACEUTICI E BENI DI PRIMA NECESSITA’, RIVOLTO ALLE SEGUENTI CATEGORIE DI CITTADINI:

     1. ULTRASESSANTACINQUENNI, CON NUCLEO MONOFAMILIARE;

     2. ULTRASESSANTACINQUENNI CON NUCLEO MONOFAMILIARE E SOFFERENTI DI PATOLOGIE        CRONICHE; 

NELLA DEFINIZIONE DI UNO SPECIFICO PROTOCOLLO, IL SERVIZIO NON E’ ATTUALMENTE RIVOLTO ALLE PERSONE IN QUARANTENA DOMICILIARE PER INFEZIONE DA CORONAVIRUS.

PER IL SERVIZIO “PRONTO FARMACO”

I FARMACI CHE POSSONO ESSERE RICHIESTI SONO PRINCIPALMENTE QUELLI SALVAVITA, APPARTENENTI ALLA FASCIA A, CHE NON PREVEDONO QUOTA A CARICO DELL’UTENTE. DEVI CHIEDERLI DIRETTAMENTE AL MEDICO DI FAMIGLIA CHE REDIGE UN ELENCO DEI PAZIENTI (NOMINATIVO ED INDIRIZZO DI RESIDENZA). TALE ELENCO, ASSIEME ALLE RICETTE, VIENE INVIATO DAL MEDICO DIRETTAMENTE ALLA FARMACIA VANNELLI E RANALLI CHE PREDISPORRA’ I PACCHETTI PER LA CONSEGNA. I FARMACI SENZA RICETTA DEVI CHIEDERLI TELFONICAMENTE DIRETTAMENTE ALLA FARMACIA (TEL. 0862 73911). SUCCESSIVAMENTE L’ASSOCIAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE “VOLONTARI LUCOLI ONLUS” PROVVEDERA’ AL RITIRO DEI FARMACI PRESSO LA FARMACIA ED ALLA CONSEGNA A DOMICILIO NEI SEGUENTI ORARI:

MARTEDI’ DALLE ORE 18.00 ALLE 20.00

SABATO DALLE ORE 18.00 ALLE 20.00

RICORDA DI TENERE CON TE DENARO CONTANTE PERCHÉ IL PAGAMENTO, ALLA CONSEGNA, DOVRÀ ESSERE EFFETTUATO IN CONTANTI.

PER IL SERVIZIO DI CONSEGNA DEI BENI ALIMENTARI A DOMICILIO A SOGGETTI FRAGILI MA NON IN QUARANTENA PER SOSPETTA INFEZIONE DA CORONAVIRUS

DOVRAI CONTATTARE I NEGOZI ADERENTI CHE SI OCCUPERANNO DIRETTAMENTE DELLA CONSEGNA DELLE MERCI A DOMICILIO. RICORDA DI TENERE CON TE DENARO CONTANTE PERCHÉ IL PAGAMENTO, ALLA CONSEGNA, DOVRÀ ESSERE EFFETTUATO IN CONTANTI.

 NEGOZI ADERENTI:

  1. ALIMENTARI “DA SARA” – FRAZ. CASAVECCHIA – TEL. 0862/73649
  2. MACELLERIA CIPRIANI – FRAZ. CASAVECCHIA – TEL. 0862/73121
  3. CASEIFICIO F.LLI DI CARLO – FRAZ. COLLIMENTO – TEL. 0862/73100
  4. FORNO LUCOLI – FRAZ. SAN MENNA – TEL. 3403186373
  5. GENERI ALIMENTARI CASAMAINA- FRAZ. CASAMAINA – TE. 0862/73101

PER LA NORMATIVA EMERGENZIALE RESTA CONSENTITO IL SERVIZIO DI CONSEGNA A DOMICILIO, NEL RISPETTO DEI REQUISITI IGIENICO SANITARI, SIA PER IL CONFEZIONAMENTO CHE PER IL TRASPORTO. CHI ORGANIZZA LE ATTIVITÀ DI CONSEGNA A DOMICILIO – LO STESSO ESERCENTE O UNA CD. PIATTAFORMA – DEVE EVITARE CHE AL MOMENTO DELLA CONSEGNA CI SIANO CONTATTI PERSONALI A DISTANZA INFERIORE A UN METRO.

SONO IN CORSO DI ATTIVAZIONE I MEDESIMI SERVIZI PER LE PERSONE CHE EVENTUALMENTE SARANNO POSTE IN QUARANTENA DOMICILIARE.

 N. TELEFONO ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE “VOLONTARI LUCOLI ONLUS”: 3315452500

Scarica l'avviso

EMERGENZA CORONAVIRUS

AVVISO DEL SINDACO

Si informa che per effetto delle disposizioni dei D.P.C.M. 8 marzo 2020 e 9 marzo 2020 si deve evitare di uscire di casa. Si può uscire per andare al lavoro o per ragioni di salute o per altre necessità, quali, per esempio, l’acquisto di beni necessari. Si deve comunque essere in grado di provarlo, anche mediante autodichiarazione che potrà essere resa su moduli prestampati già in dotazione alle forze di polizia statali e locali. La veridicità delle autodichiarazioni sarà oggetto di controlli successivi e la non veridicità costituisce reato. Senza una valida ragione, è richiesto e necessario restare a casa, per il bene di tutti.


È previsto anche il “divieto assoluto” di uscire da casa per chi è sottoposto a quarantena o risulti positivo al virus.

Questi divieti impediscono altresì ai possessori di seconde case a Lucoli di spostarvisi per soggiornarvi, dalla data del 10 marzo 2020 fino al 3 aprile 2020.

Qualsiasi comportamento difforme sarà segnalato alla forza pubblica.

Si invitano coloro che siano a conoscenza di spostamenti non conformi alla normativa sopra esposta a segnalarli alle Forze dell’Ordine.